Laboratorio di analisi mineralogiche e ambientali

cerca

Vai ai contenuti

Analisi Silice Cristallina e Monitoraggio Ambientale

Ambiente


Si eseguono analisi mineralogiche mediante diffrattometria a raggi X per la determinazione della presenza delle fasi cristalline della silice (quarzo e cristobalite) in campioni massivi e il dosaggio della silice libera cristallina depositata su membrana dopo campionamento ambientale.

Per le analisi diffrattometriche e la quantificazione della
silice libera cristallina, Analitica segue le indicazioni riportate nella Norma UNICHIM 2398/2011 e ISO 16258/2015 avvalendosi di rette di calibrazione elaborate in camera d'impolveramento utilizzando Standard Reference Materials forniti dal National Institute of Standards and Technology (NIST) per Quarzo e Cristobalite respirabile.

Analitica esegue anche le determinazione della silice cristallina respirabile in campioni massivi secondo il metodo
SWeRF messo a punto da IMA (Industrial Mineral Association).

Il laboratoio Analitica ha partecipato al
2° e 3° Proficiency Testing organizzato dall' INAIL nel 2012 e 2013 per la valutazione della qualità dei laboratori che eseguono il dosaggio della silice cristallina mediante DRX, risultando tra i laboratori cha hanno conseguito i migliori risultati (documentazione disponibile)

Eseguiamo il Monitoraggio Ambientale della silice cristallina (Quarzo, Cristobalite, Tridimite) e della frazione respirabile per la valutazione dell'esposizione professionale dei lavoratori campionando mediante ciclone su filtro o con l'ausilio di campionatori CIP10 su schiuma poliuretanica.

Il campionamento della silice cristallina nella frazione respirabile su filtro è di fondamentale importanza nei settori produttivi dell'industria estrattiva, edilizia e costruzioni stradali, industria del cemento, alimentare, vetraria, ceramica, lavorazione marmi e quarzi, fonderie etc. che prevedono la lavorazione di materiali naturali e/o sintetici in cui sono presenti i minerali di quarzo, cristobalite e tridimite (sabbie, rocce, cemento, abrasivi, opere di escavazione etc.).


Analitica esegue la valutazione dell'esposizione professionale a silice libera cristallina in modo autonomo e senza intermediazioni in tutte le fasi, dal monitoraggio alle analisi di laboratorio, fino alla relazione tecnica assicurando tempi rapidi e costi contenuti.

Analisi mineralogiche su silice cristallina


- DOSAGGIO SILICE LIBERA CRISTALLINA - Determinazione della presenza e dosaggio di silice libera cristallina e delle sue fasi polimorfe (quarzo, cristobalite, tridimite) mediante diffrattometria a raggi X (DRX) dispersa in ambiente di lavoro (Norma UNICHIM 2398/2011)

-
ANALISI DRX FASI DELLA SILICE - Identificazione delle fasi cristalline della silice (quarzo, cristobalite, tridimite) in campioni in massa mediante diffrattometria a raggi X (DRX)

Info e Preventivi

Tel ./Fax: + 39 051 03 90 224
Cell.: + 39 347 50 73 694

Home | Azienda | Servizi Analitici | Ricerca | Industria | Ambiente | Geomateriali | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu